Domenica 14 Giugno | Ciclosafari avventuroso nella piana padana

Domenica 14 Giugno 2009.

Ciclosafari avventuroso nella piana padana.

Per cercare nuove emozioni, fantasie con le ali e paradisi naturali,

questa settimana il carosello del cicloturismo si sposta nella piana padana

portando l’incanto e la leggerezza dei suoi fanti incontrati lungo il percorso

e ingaggiati tra gli indovini dello splendore, i musicisti del silenzio,

le fate che danzano sull’acqua…e tanti…tanti altri che vogliono ancora bene ai propri sogni.

Arrivando a pedali e camminando poi tra querce, ontani e salici

la fanteria si assieperà in prima fila per mirare le strabilianti evoluzioni aeree

dell’avifauna locale all’opera per rendere facile all’aria l’antica arte del volo libero.

Grazie ad esperte guide locali che ci accompagneranno in questa avventura

saranno riconoscibili gli aironi cenerini, rossi e bianchi oltre ai guardabuoi, garzette,

sgarze ciuffetto e nitticore che incroceranno i cieli di Sant’Alessandro e Celpenchio

facendo alzare la testa ai tanti radunati sotto.

Picnic in condivisione in Riserva con tanto di tovaglia a quadri.

Rientro su morbidi pianali verdi tagliati a curve e poesia su stradine d’atmosfera zen.

Tutto molto bello ad eccezione dell’aria inquinata che soffia dalla politica della regione

che vuole trasformare questo paradiso in discarica e camera a gas.

Se ognuno di noi vorrà bene al proprio sogno allora i giorni neri si coloreranno

e benché destinata ad eterna sconfitta la tenera ostinazione dei poeti nell’usare le parole

per descrivere l’inenarrabile sarà lenimento all’umana sofferenza.

Ritrovo alle ore 8,15 Milano Stazione Porta Genova.

Partenza alle ore 8,40 in treno con arrivo a Mortara alle ore 9,26.

Rientro alle ore 18,46 in treno da Vercelli con arrivo a Milano Centrale alle ore 19,45.

Itinerario: Mortara, Olevano, Zeme, Celpenchio, Palestro, Vercelli.

Interesse: naturalistico (birdwatching).

Percorso di 65 Km.

Dislivello: 100% pianura.

Fondo: 80% asfalto, 20% sterrato.

Bici: Mountain bike, Ibrida, City bike.

Difficoltà: ** Facile.

Pranzo: al sacco, portare qualcosa da condividere per picnic.

Costo: 17 Euro, comprende il biglietto del treno con il trasporto della bici.

Termine iscrizione:
entro le ore 14 di sabato 13 Giugno 2009.

Note:
Assicuratevi di ricevere una risposta quando prenotate.

Non sono ammesse partecipazioni parziali all’iniziativa o cambi di alcun tipo al programma.

Stefano Antonelli cell.3461214630 ab.0255602361 uff.0252033732 fanti.sognanti@yahoo.it

This entry was posted in appuntamenti, biciturismo. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *